Internet Primo piano

Social in crisi: Meta combatte i disservizi su Facebook e Instagram

Tutela AmbientebiowoodheaterSCUOLA GUARINO

Questo pomeriggio ha segnato un’inaspettata tempesta digitale per gli utenti di Facebook e Instagram, piattaforme gestite da Meta. Mentre Facebook sembra essersi ripreso dopo un’ora e mezza di interruzioni, Instagram continua ad affrontare difficoltà, rimanendo ancora offline. I problemi non si limitano alla sola Italia ma coinvolgono utenti in tutto il mondo, suscitando preoccupazione e frustrazione. L’incubo digitale è iniziato verso le 16, quando Downdetector.it ha iniziato a registrare un’escalation di segnalazioni. I dati rivelano che il 74% dei problemi su Facebook riguardava il login, il 16% il caricamento e l’11% l’app stessa. Per quanto riguarda Instagram, il 58% dei disagi riguardava il caricamento, il 33% l’app e l’8% il profilo degli utenti. La reazione degli utenti non si è fatta attendere: su Twitter, l’hashtag #Instagramdown ha immediatamente preso il volo, diventando il primo trending topic con oltre 131mila post. Segue da vicino #Facebookdown.
I problemi non si fermano qui: anche Messenger, l’app di messaggistica collegata a Facebook, sta mostrando segni di instabilità, mentre WhatsApp sembra funzionare senza intoppi. Molti utenti si sono trovati improvvisamente disconnessi dai propri account Facebook, accedendo solo per essere accolti da messaggi d’errore come “Impossibile accedere: si è verificato un errore imprevisto”. Su Instagram, l’aggiornamento del feed continua ad essere un miraggio per gli utenti. Al momento, Meta non ha fornito una spiegazione definitiva sui motivi di questi disservizi, lasciando gli utenti nell’incertezza e alimentando speculazioni su cosa potrebbe essere accaduto dietro le quinte delle due piattaforme social più utilizzate al mondo. Resta da vedere quanto tempo ci vorrà per risolvere completamente questi problemi e ripristinare la tranquillità digitale degli utenti di Facebook e Instagram. Intanto, l’interrogativo rimane: cosa è accaduto per scatenare uno dei più grandi down degli ultimi tempi nel mondo dei social media?

COOPERATIVA SANTANNA