Primo piano Sportello dei diritti

Allergene non dichiarato, Ministero della salute segnala richiamo bevanda a base di latte di cocco.

Frutta a guscio non dichiarata in etichetta in lingua italiana, rischio per i consumatori allergici

La tutela de consumatore e la sua salute, prima di tutto. Cresce l’attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie. Per questo il Ministero della salute in data odierna  ha diffuso il richiamo di un lotto di una bevanda a base di latte di cocco denominata “COCUNUT MILK NATURE” a marchio Ecomil per la presenza di frutta a guscio non dichiarato in etichetta in lingua italiana, che potrebbe costituire un rischio per i consumatori allergici alla frutta a guscio. Il prodotto interessato è venduto in contenitori da 200 ml con il numero di lotto P240118 e da consumarsi preferibilmente entro 24/04/19. Le bevande richiamate sono state prodotte per Ecomil dall’azienda Nutriops srl  nello stabilimento Murcia (Spagna) di via P.I. Cabecisos Blancos, parcella 18.2.B Librilla. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai consumatori “ALLERGICI ALLA FRUTTA A GUSCIO” di non consumare la bevanda con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto. Per tutti gli altri consumatori il prodotto è del tutto sicuro. La segnalazione è stata pubblicata sul nuovo portale dedicato alle allerta alimentari del Ministero della salute.